REGGIO AMARA PER IL BOLOGNA BASKET 2016, SCONFITTA CON IL BASKET 2000 PER 95-88

Tabellino

Parziali Basket 2000-BB2016: 28-26; 49-48; 78-72.

Basket 2000 Reggio Emilia: Fontanelli ne, Aguzzoli 10, Paparella, Dias 15, Longoni 15, Longagnani 12, Sakalas 9, Ferko, Vezzoli, Codeluppi 8, Magni 11, Merlo 15. All.: Diacci.

Bologna Basket 2016: Ghini 1, Tinsley 10, Conti 22, Ballini ne, Oyeh 4, Fontecchio 16,  Kuvecalovic 21, Tripodi ne, Beretta 2, Graziani 10, Ben Salem 2, Guerri. All.: Lunghini.

Esordio in salita del Bologna Basket 2016 nel campionato di C Gold. I rossoblu perdono per 95-88contro la Basket 2000 una partita ad alto punteggio, combattuta e ben giocata da entrambe le parti sul difficile campo di Scandiano. Sconfitta dolorosa, ma che ci può stare contro una delle favorite del torneo, team preparato, ben schierato, in grande forma dalla lunga distanza (quasi il 52% nel tiro pesante) e dominante al rimbalzo offensivo (18 a 9).

La squadra di Lunghini esibisce cifre incoraggianti in attacco (31/63 dal campo, con il 40% da 3 e 19 assist), ma mostra troppi buchi difensivi e lascia agli esterni avversari un numero rilevante di conclusioni aperte. In più le 19 palle perse pesano molto sul risultato finale, peraltro un po’ penalizzante per i bolognesi, visto che il match è stato punto a punto per 30 minuti.

Positivo comunque l’impatto di Conti (22 punti), Kuvecalovic (21) e Fontecchio (16).

Si tratta ovviamente solo del primo episodio di un campionato che si presenta lungo e impegnativo, per cui nessuna tragedia e solo la consapevolezza che si deve lavorare in palestra per migliorare l’intesa di una squadra profondamente rinnovata.

La cronaca. Primo quarto in grande equilibrio, con le squadre che ribattono canestro su canestro. Oyeh in quintetto ripaga con 4 punti la fiducia del coach. Nella seconda frazione l’incontro rimane in bilico, con Kuvecalovic e Fontecchio che replicano alle bombe avversarie. Alla pausa il divario è minimo (49-48 per i padroni di casa). La parità non si infrange fino a 2′ dalla fine del terzo periodo, anche per merito di Conti che colpisce ripetutamente da media e lunga distanza (11 punti nel quarto). Il BB2016 mette anzi anche la testa avanti di un paio di incollature (65-63), ma un’accelerazione nel finale di tempo provoca un mini-break dei reggiani, che chiudono la frazione sopra di 6. Nel quarto quarto i rossoblu danno qualche segno di cedimento. Il playmaker Guerri deve lasciare il campo per una distorsione alla caviglia e da lì il Basket 2000 allunga fino al +11. Una bella reazione finale degli ospiti accorcia il divario, ma non basta a evitare la sconfitta.

Chiuso il primo capitolo, il prossimo appuntamento – sabato 8 ottobre alle 20.30 contro la Polisportiva Arena di Montecchio – vedrà l’esordio del BB2016 al Palasavena di San Lazzaro

bologna basket 2016

sponsor e partner

Some description text for this item

@bolognabasket2016

instagram

Some description text for this item

2022 Tutti i diritti riservati. Bologna Basket S.R.L. S.S.D.
Palasavena di via Caselle 26, 40068 – San Lazzaro di Savena (BO)
C.F. e P.IVA 0123456789 – PEC
bolognab[email protected] – SDI BA6ET11
Privacy PolicyCookie Policy

Realizzato da SED Web