IL BOLOGNA BASKET 2016 SBARCA IN SICILIA E SBANCA PALERMO: 98-68

Vittoria di 30 punti frutto di difesa aggressiva e contropiede. Ottime prove di Myers e Beretta

Tabellino

Parziali Palermo-BB2016: 31-27; 47-50; 57-72.

Green Palermo: Lombardo 8; Ben Salem; Moltrasio 3;  Guerra 6; Caronna 4, Boffelli 17; Caridi 8; Di Marco 4; Nicosia; Gentili; Drigo; Bedetti 18. All: Mazzetti.

Bologna Basket 2016: Myers 20; Bianco 5; Costantini 2; Beretta 19; Fontecchio (C) 13; Conti 12; Guerri; Fin 9; Graziani 9; Soviero 9; Pasquali. All. Rota.

Dopo le battute d’arresto onorevoli con due delle squadre più forti del girone (Bernareggio e Agrigento), il Bologna Basket 2016 sbarca in Sicilia e batte nettamente il Green Palermo, con una sonora vittoria di 30 punti che non ammette discussione. La squadra siciliana resiste per due quarti, ma si deve arrendere alla maggiore freschezza atletica e concretezza dei bolognesi. Il trionfo dei rossoblu nasce dopo l’intervallo, quando la difesa aumenta progressivamente di intensità, bloccando l’attacco avversario, e il BB2016 può distendersi in contropiede per canestri facili. Le percentuali di tiro sono discrete (22/40 da 2 e 10/30 da 3) e i ragazzi di coach Rota vengono fermati ripetutamente con falli che li portano in lunetta, dove la mano non trema (24/31). Rispetto alla partita di giovedì scorso i felsinei dimostrano maggiore concentrazione e determinazione, ma soprattutto giocano di squadra, cercando ripetutamente il tiro migliore e rinunciando agli egoismi personali.

Una vittoria, dunque, che coinvolge complessivamente giocatori e staff tecnico, capace in corsa di trovare le giuste contromosse alle tattiche avversarie. Menzione d’onore però meritano Joel Myers e Eugenio Beretta: il primo dà prova di grande maturità in regia e in attacco, bombardando con il tiro pesante (5/8, per un totale di 20 punti finali) in momenti topici della gara; il secondo, dopo un avvio tranquillo, domina sotto i tabelloni, chiudendo in doppia doppia (19 punti, con 7/14 e 13 rimbalzi). Utili anche Fontecchio (13 punti), pure se poco impiegato per problemi di falli; Graziani (9 punti con 4/5 dal campo); Soviero (9 punti), con qualche pausa da giovane età, e il sempre efficace Fin (ancora 9 punti). La sorpresa è Bianco che, entrando dalla panchina a inizio ripresa, segna 5 punti nel momento dello strappo rossoblu e tiene il campo con sicurezza. Infine anche Costantini partecipa alla festa con un canestro nel finale.

La cronaca. Forse per il ritardo nell’arrivo al campo di gioco, dovuto a un problema con il volo aereo, l’inizio partita vede un BB2016 impacciato che, nonostante 6 punti di Soviero, a metà quarto si trova sotto per 14-6. Un controparziale di 11 a 3 firmato Conti e un finale di frazione con Fontecchio protagonista rimettono le cose a posto, anche se Palermo chiude i primi 10 minuti sopra di 4 punti. Nella seconda frazione il punteggio resta in equilibrio fino al 5′, quando tre giochi da 3 punti (canestro più fallo e tiro libero realizzato) di Fontecchio,  Beretta e Myers  provocano il primo strappo alla gara. Ma Palermo reagisce e all’intervallo il vantaggio degli ospiti è di sole tre lunghezze. Il terzo quarto comincia con il festival degli errori da entrambe le parti, poi il BB2016 decide di aumentare l’intensità della difesa. Fin segna dalla lunga distanza su assistdi Soviero, Beretta troneggia sotto i tabelloni e il parziale di 11-0 è cosa fatta. Bianco segna 5 punti di fila per un ulteriore allungo e Graziani serve due assistenze deliziose a Beretta, con schiacciata sulla prima, per poi segnare a sua volta. Il divario si allarga e a fine terza frazione raggiunge il +18. Nel quarto periodo ci pensa poi Myers a dare il colpo decisivo alle ambizioni dei padroni di casa, con tre triple di qualità, e la difesa che lascia senza segnare i palermitani per oltre 4′ minuti. Il gap aumenta col passare del tempo e si attesta al +30 finale.

La prossima avversaria sarà Crema, in una partita casalinga sabato 16 gennaio alle 18, per una sfida che promette battaglia

bologna basket 2016

sponsor e partner

Some description text for this item

@bolognabasket2016

instagram

Some description text for this item

2021 Tutti i diritti riservati. Bologna Basket S.R.L. S.S.D.
Palasavena di via Caselle 26, 40068 – San Lazzaro di Savena (BO)
C.F. e P.IVA 0123456789 – PEC
[email protected] – SDI BA6ET11
Privacy PolicyCookie Policy

Realizzato da SED Web