BOLOGNA BASKET 2016, UFFICIALE IL ‘COMEBACK’ DI STEFANO COSTANTINI

È un gradito ritorno quello di Stefano Costantini nelle file del Bologna Basket 2016 che si sta preparando ad affrontare la nuova stagione 2024-25 di B Interregionale. La giovane ala piccola/guardia bolognese, classe 2003, alto 1,85 m per 85 kg, ha infatti già militato nelle file rossoblù del campionato 2020/21 di Serie B.

Costantini è reduce da tre stagioni consecutive all’Olimpia Castello e in questi ultimi anni è cresciuto tecnicamente e fisicamente, diventando anche protagonista nella promozione dalla serie C Gold alla B Interregionale nel 2022/23. Negli ultimi due tornei la sua media realizzativa si è attestata sui 10-11 punti di media a partita, distinguendosi inoltre per l’aggressività nella fase difensiva. Nel 2023-24 la sua prestazione migliore è stata quella da 22 punti contro la SocialOsa Milano.

“Il ritorno di Costantini ci riempie di soddisfazione – ha commentato il presidente del BB2016, Rossano Guerri – È un giocatore che fa dell’intensità, della fisicità e della professionalità il suo tratto distintivo, senza dimenticare la sua capacità di fare punti, specie con il tiro pesante. Siamo particolarmente contenti di riaverlo con noi e allungherà un roster che pensiamo adeguato alle nuove sfide che ci aspettano”.

“Sono molto felice di tornare dopo tre anni al BB2016 – ha detto Costantini – Sicuramente è una società ben organizzata con un bel progetto. Conosco già l’ambiente e qualche compagno, quindi non vedo l’ora di iniziare”.

A Stefano il Bologna Basket 2016 rivolge un caloroso bentornato e un ‘in bocca al lupo’ per la sua nuova avventura felsinea.

bologna basket 2016

sponsor e partner

Some description text for this item

@bolognabasket2016

instagram

Some description text for this item

2024 Tutti i diritti riservati. Bologna Basket S.R.L. S.S.D.
Palasavena di via Caselle 26, 40068 – San Lazzaro di Savena (BO) – C.F. e P.IVA 0123456789 – PEC – bolognabasket2016@sirbopec.org – SDI BA6ET11
Privacy PolicyCookie Policy

Realizzato da SED Web