BOLOGNA BASKET 2016, SCONFITTA ONOREVOLE CONTRO LA CAPOLISTA CIVIDALE: 81-72

Tabellino

Parziali BB2016-Cividale: 22-20; 41-43; 58-64.

Bologna Basket 2016: Resca, Galassi 16, Hidalgo 13, Fontecchio (cap.) ne, Rossi 4, Felici 8,  Beretta 5, Graziani 9, Oyeh ne, Lanzarini ne, Crow 17. All.: Lunghini.

UEB Gesteco Cividale: Cuccu ne, Miani 19, Chiera (cap.) 12, Cassese, Laudoni 20, Rota 3, Battistini 18, Barel ne, Paesano 9, Ohenhen. All.: Pillastrini.

Contro la capolista Cividale, reduce da 13 vittorie consecutive e con un’unica partita persa da inizio campionato, il Bologna Basket 2016 sfodera una prestazione di grande orgoglio ed intensità, pareggiando la partita nei primi due quarti e poi cedendo sì alla distanza, senza però mai crollare e mantenendo la sconfitta sotto la doppia cifra.

I ragazzi di Lunghini mostrano in campo il giusto atteggiamento nell’affrontare la corazzata friulana, giocando per lunghi tratti alla pari e non facendosi intimidire dalla maggiore fisicità degli ospiti. Alla fine a decretare il risultato finale sono il cronico deficit ai liberi (5/13) e il predominio – seppur leggero – di Cividale nei rimbalzi (40/36) e negli assist (17/13), mentre le percentuali delle due squadre al tiro si equilibrano intorno al 45%. A combattere in campo nel tentativo di reggere l’urto dei friulani si mettono in luce stavolta Hidalgo (13 punti, col 50% dal campo e 4 assist), Galassi (16 punti, con 7/15 e 6 rimbalzi) e Crow, l’ultimo ad arrendersi (17 punti, con 6/13 e 5 rimbalzi). Il commento che si può fare è che se il BB2016 avesse avuto in passato questo approccio contro avversari più modesti avrebbe oggi un record ben diverso. Ma se l’approccio proattivo e la grinta mostrata verranno mantenuti anche nelle prossime, decisive 4 partite si può sperare con fiducia di invertire il trend finora negativo del campionato.

La cronaca. Partenza a razzo dei padroni di casa che sorprendono la capolista con canestri di Crow, Felici e Hidalgo. Al 6′ il vantaggio è addirittura di +9, poi gli ospiti riescono a ricucire fino al -2. Nella seconda frazione il match si mantiene sui binari della parità fino al 7′, poi Cividale prova a scappare sul +5, ma un canestro di Galassi e un rimbalzo realizzato da Rossi dopo un tiro libero sbagliato portano all’intervallo i rossoblu sul -2. Alla ripresa Cividale riaccelera e a metà periodo è sul +11. Ma ancora una volta i bolognesi si riavvicinano a – 6 con due giochi da 3 – cesto più libero – di Galassi e Beretta. Quarto finale e inizio drammatico dei felsinei, che subiscono un parziale di 10-0 con 8 punti di Miani. È la botta decisiva e al BB2016 non resta che tentare un ulteriore recupero, che porta però solo ad una dignitosa sconfitta sotto la doppia cifra.

Dalla prossima domenica, con la trasferta a Lumezzane, inizia un mini-torneo all’interno del torneo principale con 4 partite fondamentali – le altre con Olginate, Jesolo e Mestre –  che diranno molto sul futuro della squadra rossoblu.

bologna basket 2016

sponsor e partner

Some description text for this item

@bolognabasket2016

instagram

Some description text for this item

2022 Tutti i diritti riservati. Bologna Basket S.R.L. S.S.D.
Palasavena di via Caselle 26, 40068 – San Lazzaro di Savena (BO)
C.F. e P.IVA 0123456789 – PEC
[email protected] – SDI BA6ET11
Privacy PolicyCookie Policy

Realizzato da SED Web