BOLOGNA BASKET 2016 CORSARO A JESOLO. BATTUTA LA SECIS PER 71-58

Tabellino

Parziali Jesolo-BB2016: 10-17; 25-39; 47-56.

Secis Jesolo: Malbasa 5, Rossi 20, Quaglia, Favaretto 15, Bovo 10 (cap.) Rosada 4, Maestrello 4, Bolpin, Grani ne, Edraoui, Mei ne. All. Teso

Bologna Basket 2016: Galassi 5, Guerri 9, Beretta 21, Gueye 12, Graziani (cap.) 6, Hidalgo 13, Rossi 1, Felici 4, Oyeh ne, Lanzarini ne. All. Lunghini

Preziosa vittoria del Bologna Basket 2016 al Pala Cornaro di Jesolo. Pur rimaneggiati per le assenze di Fontecchio, Crow e Resca – ma è da inizio anno che non c’è partita in cui non manchi qualcuno del roster ed anzi ci siamo stancati di parlarne – i rossoblu hanno giocato un match intenso e maturo, riportando una vittoria di squadra doppiamente importante. Da un lato, infatti, il +13 finale ribalta il -11 della gara di andata e garantisce in caso di arrivo a pari punti una posizione più alta in classifica; dall’altro i risultati delle partite in contemporanea della 19sima giornata di B sono stati favorevoli ai felsinei ed aumentano dunque le speranze di risalita.

Come detto, il BB2016 ha fornito una solida prova di squadra, specie in difesa dove la zona 2-3 ha messo in difficoltà i padroni di casa, incapaci di venirne a capo per i primi due quarti. Nella seconda parte di gara, dopo un brutto sbandamento che aveva riportato sotto i veneti, i bolognesi hanno poi saputo stringere i denti e ritornare a un vantaggio in doppia cifra, conservato con merito fino alla fine. Le cifre sorridono ai ragazzi di Lunghini, specie nel tiro pesante (41%, con 11/27) e nei rimbalzi totali (44). Rimane invece il problema dei liberi (4/10).

In una vittoria collettiva come questa ogni giocatore ha dato il suo contributo per il risultato finale. Beretta ha giganteggiato con 21 punti (10/17, con una bomba da 3) e 9 rimbalzi, per 22 di valutazione; Guerri ha dimostrato tutta la sua maturità, mettendo 3 tiri pesanti su 3 in diversi momenti caldi del match; Galassi, un po’ impreciso dal campo, si è riscattato tirando giù ben 10 carambole; il nuovo arrivo Gueye è stato chirurgico quando ce n’era bisogno (12 punti, con 4/7 da 3), dimostrandosi punto di riferimento dei giovani della squadra. Bene anche Hidalgo come point guard (13 punti), Graziani che si è reso utile ai suoi compagni con 5 assist e Felici, autore di un canestro dall’arco in una fase importante della partita. Evidenti dunque i progressi rispetto all’ultima prova casalinga con Olginate e buone le sensazioni dal punto di vista sia fisico che mentale.

La cronaca. Al fischio d’inizio scatto in avanti dei bolognesi con un 7-0 che però viene recuperato interamente a 3′ dal termine del primo quarto. Lunghini passa a zona ed è subito buio per gli jesolani che subiscono due bombe da Gueye e Galassi per il +7 degli ospiti. Nella seconda frazione Hidalgo, Beretta e Guerri spingono sull’acceleratore e scavano un solco rilevante in doppia cifra, per il +14 all’intervallo. Alla ripresa, come spesso accade, blackout dei felsinei che incassano un parziale rovinoso di 15-3, che avvicina la Secis a sole 2 lunghezze. Questa volta però i rossoblu reagiscono con grinta: 4 punti di Hidalgo e due cesti pesanti di Guerri e Felici riallontanano gli ospiti che chiudono il quarto sopra di 9. Ancora Guerri suona la carica a inizio quarto periodo, segnando allo scadere dei 24 secondi un’altra bomba, seguita da un canestro di Beretta su assist di Graziani. Jesolo appare stanca, il vantaggio dei bolognesi raggiunge anche le 16 lunghezze e la vittoria – con differenza canestri favorevole – viene portata a casa senza troppi problemi.

La prossima partita – sabato 19 febbraio alle 20.30, al Palasavena di San Lazzaro – vedrà l’arrivo della Gemini Mestre, incontro da affrontare con il dovuto rispetto, ma con grande fiducia e senza timori reverenziali nei confronti di una compagine che all’andata venne impegnata dal BB2016 sul campo di casa.

bologna basket 2016

sponsor e partner

Some description text for this item

@bolognabasket2016

instagram

Some description text for this item

2022 Tutti i diritti riservati. Bologna Basket S.R.L. S.S.D.
Palasavena di via Caselle 26, 40068 – San Lazzaro di Savena (BO)
C.F. e P.IVA 0123456789 – PEC
[email protected] – SDI BA6ET11
Privacy PolicyCookie Policy

Realizzato da SED Web